giovedì 2 febbraio 2017

Crostata Crema e Amaretti


Crostata Crema e Amaretti
Tempi di preparazione: 20 min.
Tempi di riposo: minimo 1 ora
Tempi di cottura: 45 min.

Difficoltà: medio/facile
Ingredienti per la frolla:
500 gr. di farina
2 uova
180 g. di zucchero
250 g. di burro
1/2 bacca di vaniglia o zeste di 1/2 mezzo limone
6 g di lievito per dolci
2 g di sale
Ingredienti per il ripieno:
120 g. di zucchero
30 g. di farina
1/2 l. di latte
3 tuorli
1/2 bacca di vaniglia
2 g di sale
200 g. di amaretti
cioccolato fondente Q.B.
150 ml circa di liquore amaretto
Procedimento:
Nella ciotola della planetaria lavorate il burro con la farina e le zesta di limone grattugiato o la vaniglia, unite le uova e la farina mescolata con il lievito, lavorate 4-5 min o fino ad ottenere un composto compatto ma morbido, formare un rettangolo avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo almeno per 1 ora, meglio ancora una notte intera.
Preparate la crema pasticcera.
In un pentolino versate il latte con la bacca di vaniglia, appena inizia a sobbollire toglietelo dal fuoco, a parte lavorate le uova con lo zucchero, il sale e la farina, mescolate bene senza lasciare grumi, versate il tutto nel latte caldo, rimettete sul fuoco e con l'aiuto di una frusta girate fino a quando non si addensa ( questa crema rimane un pò più lenta rispetto alla classica), coprite con una pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.
Imburrate e infarinate una teglia da circa 28 cm di diametro o uno stampo rettangolare 25x35 cm. stendete 2/3 della frolla e rivestite lo stampo compreso i bordi.
Sbriciolate sul fondo qualche amaretto del cioccolato spezzettato grossolanamente, versate nel guscio della frolla la crema pasticcera adagiate sopra gli amaretti, precedentemente bagnati nel liquore. Coprite il tutto con una sfoglia della restante pasta frolla, facendo una leggera pressione con le mani, cercando di far aderire bene la frolla agli amaretti ed ottenere così l' effetto ondulato o decorate con tanti fiorellini e palline di pasta frolla. Sigillate bene i bordi e infornate in forno preriscaldato a 160° C per circa 45 minuti

NOTE: potete sostituire gli amaretti con i grisbi al cioccolato o alla nocciola e per renderla ancora più golosa, potete sostituire la crema pasticcera con la crema al cioccolato, per una versione più fresca e leggera, potete utilizzare crema al latte, aromatizzata al limone e i grisbi al limone.

Nessun commento:

Posta un commento