mercoledì 15 febbraio 2017

Crostata Fior di Pesca

Se vi racconto com'è nata questa crostata non ci crederete...mi chiama mia cugina e mi dice che sarebbe passato il marito nel giro di un'ora, volevo mandarle un dolce, ma cosa ? avevo poco tempo e pochi ingredienti, Potevo solo fare una crostata ma non mi andava di fare una semplice crostata, cosi, come spesso capita, ho iniziato a inventare ed ecco...



Fior di Pesca

Tempo di preparazione 20 min
tempo di cottura 45

Ingredienti:

 400 gr di farina 00
150 gr di burro
150 gr. di zucchero
2 uova intere
80 gr di pasta di mandorle
4 gr di lievito chimico per dolci
un pizzico di sale
Per il ripieno
100 gr di ricotta di mucca o bufala basta che sia bella morbida
100 gr i robiola
50 gr di zucchero
250/300 gr di confettura di pesca
vaniglia e/o buccia di 1/2 limone grattugiato


Procedimento:

in una planetaria o a mano lavorate il burro, lo zucchero e la pasta di mandorle unire le uova, la farina e il restanti ingredienti, fino ad ottenere un impasto compatto ma morbido, avvolgetelo in una pellicola  e lasciatelo riposare almeno 30 minuti.
Intanto, in una ciotolina lavorate a crema la ricotta, la robiola, lo zucchero e gli  aromi
Con la pasta stendete una sfoglia di circa 6-7 mm e rivestite una teglia, di circa 26/28 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata, spalmate sul fondo la crema con i formaggi e sopra ricoprite con la confettura di pesca.
Con glia avanzi di pasta frolla decorate, con le classiche striscioline o come vi suggerisce la fantasia.
Cuocete per 35-40 min a 170° C
Buon divertimento!

Nessun commento:

Posta un commento