mercoledì 7 marzo 2018

Polpo Arrosto con Crema di Rape e Patate

...ho sempre sentito parlare del polpo arrosto, ma non riuscivo a capire come si potesse arrostire umano polpo, io lo immaginavo sulla griglia


Polpo Arrosto con Crema di Rapa e Patate
preparazione 30 min.
cottura 45 min.
difficoltà Media

Ingredienti per 2 persone
600 g di polpo o moscardino
150 g di patate
100 g di rape rosse
3 filetti di acciughe
1 spicchio di aglio
250 ml di latte
1 noce di burro
Sale e pepe a piacere
1 costa di sedano
1 carota 
1 cipolla media
/2 limoneprezzemolo
1 pomodorino
1 foglia di alloro
Olio extravergine d’oliva quanto basta

Procedimento 
Versate un litro abbondante di acqua  in una pentola capiente, unite il sedano, la carota, la cipolla, il limone, il prezzemolo, l’alloro e infine il polipo intero, coprite portate ad ebollizione per 10 minuti, poi spegnete la fiamma e lasciate con il coperchio fino al raffreddamento dell'acqua. Questa tecnica permette al polipo di continuare la cottura, restando al dente e preservando l’integrita’ della pelle del polipo, fondamentale non solo per l’estetica del piatto ma per il gioco di consistenza che vi regalera’. 

Pelate le patate e le rape, tagliate entrambe a cubetti e lasciate rosolare in una pentola con un filo d'olio e aglio per 5-6 minuti. Aggiungere le acciughe, il latte è una noce di burro, mescolate e abbassate il fuoco. Una volta ben cotte, circa 10 min, frullate il tutto con un frullatore ad immersione, passate la crema al settaccio, aggiustate di sale e pepe a piacere, coprite con pellicola a contatto e tenete in caldo.

Scolate il polipo, dividetelo in due o tre tentacoli. Riscaldate una padella antiaderente quando è ben calda, spennellatela con un poco di olio, inserite i tentacoli e lasciateli arrostire per circa due min per lato o fino a quando non si formerà una crosticina croccante.
Quando tutti i tentacoli saranno arrostiti, versate in un piatto 4-5 cucchiai di crema di patate e rape, adagiatevi sopra i tentacoli, servite con un filo di olio a crudo e una spolverata di prezzemolo.


NOTE: il piatto va servito caldo, potete anticiparvi la cottura in acqua del polipo e la crema che però andrà riscaldata con un poco di latte se occorre .



    Nessun commento:

    Posta un commento