Spaghettoni alla Siciliana


Spaghettoni alla Siciliana

Ingredienti per 4 persone:
400 g di spaghettoni
500 g di alici freschissime sfilettate
prezzemolo  e basilico q.b
5 cucchiai di pane grattugiato
pepe q.b
2 cucchiai di granella di pistacchi + 2 per decorare
5-6 cucchiai di olio extavergine di oliva 
150 gr di pomodorini datterino o pachino

Procedimento:
In una pentola, portare a ebollizione acqua e sale, cuocete gli spaghettoni o altra pasta per circa 3 minuti in meno del tempo che è riportato sulla confezione.

Lavate e dividete in due i pomodorini.

In un pentolino antiaderente, tostate leggermente, il pangrattato con un filo di olio e granella di pistacchi, girando continuamente (fate molta attenzione perchè subito brucia), spegnete e profumate con prezzemolo tritato, toglietelon dalla padella altrimenti il calore continuerà a tostarlo.
In una padella, più grande fate un soffritto con aglio,olio e prezzemolo unite i pomodorini e lasciateli cuocere a fuoco vivo per circa 5-8 minuti( in base alla quantità di pomodori che usate)spegnete e profumate con del basilico fresco.

A parte fate un altro soffritto, con aglio, olio,prezzemolo e peperoncino, unite le alici, saltatele a fuoco vivo qualche minuto, recuperate 3-4 filetti per decorare,  unitele ai pomodorini, mescolate e riportate il tutto sul fuoco per 2 min aggiustate di sale e pepe a vostro piacimento spegnete il fuoco

Scolate al dente la pasta (lasciando da parte un pò di acqua di cottura) versatela nel sugo , riportate sul fuoco vivo, amalgamate bene il tutto, se occorre aggiungete un pò di acqua di cottura, in modo tale da creare una leggera cremina.

Impiattate avendo cura di recuperare dalla padella tutto il sugo, spolverate con il  pangrattato tostato e guarnite a piacere con la granella di pistacchi un filo di olio extra vergine di oliva e filetti di alici che avrete tenuto da parte.

Note: se non avete le alici fresche potete sostituirle con 6-7- filetti di acciughe sott'olio, in questo caso fate il soffritto con aglio olio, peperoncino e prezzemolo, appena l'aglio sarà dorato aggiungete  le acciughe, fatele cuocere a fuoco medio/basso fino a farle consumare (volendo potete aggiungete anche un pò di pasta di acciughe) tagliate i pomodorini e uniteli al soffritto. Anche nella versione con le alici fresche potete evitare i due soffritti ma a mio avviso, in questo caso è meno buona però se andate di fretta provate pure!

Commenti

Post più popolari