lunedì 8 maggio 2017

Cavati ai Gamberetti con Asparagi e Zucchine




Preparazione 15 min.
Cottura della pasta 11 min.
Difficoltà media

Ingredienti per 4 persone
400 g di cavati o mezzi rigatoni
100 g di zucchine tagliate a rondelle
300 g di gamberetti sgusciati
150 g di asparagi già mondati
1 rametto di timo fresco
1-2 cipollotti fresco
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Procedimento:
Lavate ed eliminate la parte dura degli asparagi e cuoceteli a vapore.

Prendete i gamberetti, sciacquateli sotto l'acqua corrente, privateli del carapace e del filino nero, metteteli in uno scolapasta e coprite con pellicola.

Affettate i cipollotti e lasciateli appassire in una padella con l'olio, facendo attenzione a non farli bruciare
Unite al soffritto le punte di asparagi tagliate a tocchetti, le zucchine e cuocete per  4-5 minuti, aggiungete i gamberetti, fate insaporire il tutto per qualche minuto.

Sfumate con il vino bianco, regolate di sale e profumate con timo, pepe, lasciando insaporire per 2-3 min. a fuoco vivo in modo da far evaporare bene la parte alcolica.

Lessate la pasta, in acqua bollente,leggermente salata.
Scolatela al dente, trasferitela nella padella con il condimento, aggiungete un pò di acqua di cottura,  in modo da ottenere una cremina e saltatela. Spegnete, lasciate riposare un minuto e servite calda con una spolverata di prezzemolo fresco.

Nessun commento:

Posta un commento