martedì 9 maggio 2017

Timilia alla Trapanese




Timilia Alla Trapanese

Preparazione 10 min. min
Cottura 20
Difficoltà: facile
Ingredienti per 4 persone:
200 g di timilìa perlata
100 g di zucchina romanesca
100 g di carota
1 costa di sedano
150 g di tonno sott' olio
150 g di pomodori datterino o ciliegino
200 g di fagiolini lessi
100 g di olive nere
sale e olio evo Q.B.
basilico
germogli freschi per decorare ( facoltativi)

Procedimento
Lavate e cuocete la timilìa, in abbondante acqua salata , seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.

Mentre la timilìa cuoce, cubettate carote,sedano, fagiolini e i pomodori, mettete tutte le verdure in un'insalatiera, tranne i pomodori , che condirete a parte con sale olio e basilico. Lavate e tagliate a cubetti di circa 1/2 cm le zucchine e saltatele in padella con due cucchiai di olio extravergine d'oliva, per  2-3 minuti ( non dovranno cuocere eccessivamente ma rimanere croccanti) aggiustate di sale, spegnete il fuoco e unitele al resto delle verdure. 

Quando la timilìa è pronta sciacquatela e scolatela, versatela nuovamente nella pentola o in una ciotola, condite con il tonno sgocciolato, mescolate bene il tutto e unitelo alle verdure. Quando sara raffreddata aggiungete i pomodori e le olive, aggiustate di sale e olio, rimescolate il tutto e decorate con i germogli freschi.


NOTE: Questo piatto si può preparare anche il giorno prima, ma va condito poco prima di servire altrimenti risulterà troppo secca.
Potete sostituire la timilìa con riso, orzo o farro e con le verdure e ortaggi che avete in casa. questo piatto può essere consumata a temperatura ambiente o freddo

Nessun commento:

Posta un commento