sabato 20 maggio 2017

Lasagna alla Bolognese

Dici Lasagna e pensi all'Italia...quella delle cucine profumate di sugo e soffritto, delle tavole imbandite la domenica, dei pranzi in famiglia che non finiscono mai. Un piatto dalle mille varianti e dagli altrettanti aneddoti, una pietra miliare della cucina italiana di cui ogni nonna sostiene di possedere la ricetta perfetta...bene...anche io voglio darvi la ricetta perfetta, ma del nonno però, grande amante e cultore di questo piatto, per lui la lasagna era questa...la foto non rende,  perchè l' ho scattata di sera, ma provatela e poi mi direte se il nonno aveva ragione.






Lasagna alla Bolognese...Quella del Nonno

Preparazione 90'
Cottura 35-40'
Difficoltà: media

per la sfoglia:

2 uova medie

200 g di farina di semola rimacinata di grano duro

qualche cucchiaio di acqua se occorre
per il ripieno:
750 g circa di sugo alla bolognese*
500 ml circa di besciamella di media consistenza*
250 g di fiordilatte o provola affumicata ( potete anche usare entrambe)
parmigiano reggiano q.b.
pepe (facoltativo)
una noce di burro

Procedimento:
Su di una spianatoia fate una fontana con la farine, al centro mettete le uova, un pò alla volta cercate di incorporarle alla farina fino ad ottenere un impasto sodo e liscio, se occorre aggiungete qualche cucchiaio di acqua, perchè non tutte le farine assorbono allo stesso modo. Lasciate riposare in frigo coperto con una pellicola per circa 30 minuti o tutta una notte.

Stendete le sfoglie sottili e della dimensione che vi occorrono, lessatele in acqua bollente e precedentemente salata, appena vengono a galla, con l' aiuto di una schiumaiola o di un forchettone, prendete le sfoglie ( fate questa operazione con massimo 2 sfoglie per volta, altrimenti la pasta diventa troppo cotta ) e tuffatele in un recipiente con acqua ghiacciata o fredda, stendetele su di un canovaccio pulito, procedete in questo modo con tutte le sfoglie.

Prendete una placca da forno per 6/8 persone, versate 4-5 cucchiai di ragù sul fondo della teglia, adagiatevi il primo strato di sfoglia, condite con uno strato di ragù a seguire besciamella, fior di latte, parmigiano e pepe, coprite con un secondo strato di sfoglia e continuate con il resto degli ingredienti, facendo 4 massimo 5 strati. Sull'ultima sfoglia, fate un leggero strato di ragù, besciamella, formaggio e una noce di burro.
Infornate per 35/40 min a 180°C. Sfornate e lasciate riposare una decina di minuti.

Nota: potete usare anche le sfoglie già pronte e procedere come descritto. Le ricette e il procedimento per il ragù e per la besciamella li trovate nelle apposite sezioni ( sughi e condimenti) ma potete anche sostituire la bolognese con il vostro ragù preferito. 

Nessun commento:

Posta un commento