lunedì 16 gennaio 2017

Mandorlati al Cacao

...Dopo tanti panettoni e pandoro, mi ci voleva proprio iniziare la settimana con una colazione semplice ma senza tralasciare il gusto, con questi biscotti semplicissimi, croccanti fuori e morbidi dentro.


Tempi di preparazione: 10 min
Tempi di cottura :15 min
Grado di difficoltà: basso
Ingredienti per circa 60 biscotti
200 g di farina di mais fioretto
50 g di cacao amaro
200 g di farina "00"
250 g di burro morbido
100 g di pasta di mandorle
140 g di zucchero
2 g di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
3 g di lievito per dolci
2 uova medie

Procedimento
Accendete il forno a 180 gradi.
Sciogliete per 1 min il burro e la pasta di mandorle ( se è troppo dura) in microonde, mescolate i due ingredienti fino ad ottenere una crema .
Setacciate le farine e il cacao sul piano di lavoro, mescolatele allo zucchero e disponetele a fontana.
Al centro formate un incavo mettete il burro, la vaniglia, il sale e le uova.
Impastare con cura i diversi ingredienti, fino ad ottenere una pasta liscia e consiste a cui dare la forma di una palla, copritela con pellicola e lasciate riposare in frigo 60 min.
Trascorso il tempo di riposo, formate dei salsicciotti spessi un centimetro e mezzo e lunghi 7, curvateli a U , disponeteli su di una placca da forno precedentemente rivestita con carta da forno e cuoceteli pet 15 min.


NOTE: i biscotti si conservano anche per 15 -20 giorni chiusi in una scatola di latta alla vecchia maniera.
L'impasto può essere arricchito con granella di mandorle o nocciole. In mancanza della pasta di mandorle potete aggiungere 50 g di farina di mandorle 10 g di farina di mandorle amare (o qualche goccia di aroma mandorla) e 50 g di zucchero, se invece volete omettere le mandorle aggiungete altri 80 g di farina fioretto e 50 g di zucchero

Nessun commento:

Posta un commento