mercoledì 11 gennaio 2017

Una simpatica alternativa al classico tiramisù, da servire sia come fine pasto, ma anche accompagnato al caffè, non solo perchè è caarino ma anche perchè è un dolce boccome...che tutti si possono concedere.





Ingredienti per la base:
Tempi di preparazione: 30 min
Tempi di cottura: 8-10 min
Gradi di difficoltà: Basso

100 g di farina (se invece volete fare la base al cacao sostituite 30g di farina con pari quantità di cacao amaro)
3 g di lievito chimico per dolci
3 uova
100 g di zucchero
2 g di sale
30 g di burro fuso
1 cucchiaio di acqua

Ingredienti per la crema:
200 g di mascarpone
20 g di zucchero
1 cucchiaio di marsala ( facoltativo)
50 ml circa di caffè espresso amaro per bagnare la base ( volendolo dare anche ai bambini diluire il caffè con una parte di latte)

Ingredienti per la mousse al caffè:
125 ml di panna fresca
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di cacao amaro
100 g di cioccolato fondente
50 ml di caffè espresso
30 g di burro
2 cucchiai di rum scuro
          


Procedimento:
Foderate con carta da forno uno stampo rettangolare circa 10x12.
Setacciare in una ciotola la farina, eventualmente il cacao e il lievito.
A parte lavorate le uova con lo zucchero in una bool o una ciotola adatta al caldo, posta su di una pentola con acqua che sobbolle, lavorate fino ad ottenere un composto denso, e tiepido al tatto, inserite il sale e trasferite il tutto in planetaria o lavorate con le fruste, fino a farlo raffreddare e a farlo raddoppiare di volume.Incorporate molto delicatamente il mix di farina e cacao, cercando di non smontare la pastella.
Versate il composto nello stampo e distribuitelo in modo uniforme.
Cuocete per circa 8-10 minuti, togliete dal forno e lasciatelo intiepidire, prendete un foglio di carta da forno e cospargetelo di zucchero a velo e capovolgete sopra la torta, eliminate la carta che ora è in superficie, tagliate il rettangolo in due.
Con la sacca da pasticcere  mettete al centro la crema e con l'aiuto della carta da forno arrotolate la pasta sulla crema, come se voleste formare un salsicciotto, passateli in frigo per una notte.
al momento di servire tagliate in tanti pezzi alti circa 2-3 cm, adagiate in altezza su di un piatto, spolverizzate di cacao e servire freddi.

Nessun commento:

Posta un commento